cover_nl_infosocialita.jpg

23.06.2022

Gentili Signore,
Egregi Signori,

con la newsletter di giugno abbiamo il piacere di annunciarvi importanti novità riguardanti l'aggiornamento di alcuni dei principali canali di comunicazione della Divisione dell’azione sociale e delle famiglie (DASF). Vi segnaliamo inoltre diversi progetti attualmente in corso, che crediamo possano suscitare il vostro interesse.  

Un caro saluto,
Il team Infosocialità

Integrazione del sito Infofamiglie nel nuovo portale Infosocialità e nuova newsletter

La DASF ha da poco rinnovato il suo sito web (Infosocialità - www.ti.ch/dasf). Nei nuovi contenuti  sono state integrate anche tutte le informazioni – rivisitate e adattate – presenti sul sito Infofamiglie. Pertanto, a partire dal 30 giugno 2022 Infofamiglie non sarà più accessibile nella sua impostazione attuale. Anche la presente newsletter da oggi si presenta con una nuova identità, in linea con il portale Infosocialità. 

Sul nuovo sito sono state inserite anche le informazioni di contatto degli enti con cui la DASF collabora, molti dei quali già presenti su Infofamiglie. Si invitano tali enti ad accedere alla funzione di ricerca sul nuovo portale e – tramite l’inserimento di parole chiave nella barra di ricerca – verificare la correttezza delle proprie informazioni (nome, indirizzo, telefono, sito, e-mail).

È possibile inoltre inviare a dss-infosocialita@ti.ch una breve descrizione generica dell’attività che, dopo una verifica ed eventuali adattamenti di forma, verrà inserita sul sito. I requisiti per la descrizione sono i seguenti:

  • massimo 400 caratteri spazi inclusi
  • solo informazioni generiche sull’attività o sul servizio, ad esempio: descrizione, tipologia di utenza, tipologia di presa in carico, ecc. (Si richiede di non inserire informazioni di dettaglio quali ad esempio i nomi dei responsabili, il numero dei posti disponibili, ecc.)

Eventuali aggiornamenti futuri potranno sempre essere comunicati a dss-infosocialita@ti.ch.

Programma cantonale di promozione dei diritti, di prevenzione della violenza e di protezione di bambini e giovani (0-25 anni), 2021-2024

È stato presentato oggi il Programma cantonale di promozione dei diritti, di prevenzione della violenza e di protezione di bambini e giovani (0-25 anni), che definisce per la prima volta una strategia cantonale di promozione dei diritti dei bambini e dei giovani. 

Attraverso il documento il Governo intende rafforzare il coordinamento delle azioni cantonali volte a promuovere le politiche sociali e familiari incentrate sulla prevenzione, il sostegno, la protezione e la cura con particolare attenzione alle situazioni di vulnerabilità di minorenni e giovani migliorando il supporto e l’accompagnamento di persone e famiglie a rischio di esclusione sociale e implementando interventi precoci e mirati. 

Documenti, formulari e maggiori informazioni sono disponibili al presente link. 

Spettacolo teatrale di sensibilizzazione "Abbracci speciali"

“Abbracci speciali” è uno spettacolo teatrale promosso dal Servizio per l’aiuto alle vittime di reati del Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) in collaborazione con il duo teatrale “La zona grigia” (Katya Troise e Francesco Mariotta). La pièce affronta il tema degli abusi sessuali nel contesto sportivo e aggregativo e si inserisce nel programma delle misure di prevenzione degli abusi sessuali in ambito extrascolastico.

Per tutto il 2022 il Servizio per l’aiuto alle vittime di reati sostiene la promozione dello spettacolo con lo scopo di favorire la sensibilizzazione e stimolare una riflessione riguardo al tema. Gli enti attivi in Ticino in ambito sportivo e aggregativo possono richiedere un sostegno al fine di proporre gratuitamente la visione dello spettacolo al proprio pubblico. I costi sono assunti dal Cantone.

Locandina Abbracci speciali

Maggiori informazioni: www.ti.ch/abbraccispeciali.

Nuovo opuscolo per i beneficiari di sostegno sociale

L'Ufficio del sostegno sociale e dell'inserimento (USSI) annuncia la pubblicazione dell'opuscolo "Sostegno sociale in Ticino - Opuscolo informativo per i beneficiari di sostegno sociale".

Lo scopo dell'opuscolo è quello di favorire l'informazione e incrementare la trasparenza verso i beneficiari di prestazioni assistenziali, sia per quanto riguarda l'erogazione di queste ultime sia per quanto attiene alle misure di inserimento socio-professionale.  

La pubblicazione è principalmente rivolta ai beneficiari ma può essere uno strumento utile anche per coloro che si interessano al tema per la prima volta o per i professionisti che lavorano all’interno della rete del sostegno sociale.

Opuscolo

Acque sicure 2022

La maggior parte dei fiumi del Cantone Ticino, che rappresentano una suggestiva attrazione turistica per il loro ambiente naturale e paesaggistico, sono pure un luogo ideale per lo svago e la pratica di numerosi sport (ad es. nuoto, canyoning, canoa, sub,…).

Per la loro conformazione, i corsi d’acqua possono tuttavia nascondere insidie anche per le persone più esperte. Il loro carattere torrentizio, le acque gelide, i sassi sdrucciolevoli, le forti correnti, i mulinelli, le cascate, i temporali che provocano repentini innalzamenti delle acque… sono tutti pericoli da non sottovalutare e che richiedono la massima cautela soprattutto se ci sono bambini.

Confermando lo slogan “La prudenza fa la differenza”, è stata avviata nel mese di giugno la campagna “Acque sicure 2022”, promossa dal Dipartimento delle istituzioni (DI), in collaborazione con diversi partner pubblici e privati, tra cui il DSS. Lo scopo è quello di prevenire incidenti e annegamenti nelle acque libere del nostro Cantone.

Materiali e maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.acquesicure.ch

Programma di formazione e supporto per familiari curanti "iSupport" Ricerca di partecipanti per il progetto

iSupport è un programma di formazione online gratuito sviluppato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per accompagnare i familiari curanti nell’assistenza quotidiana di una persona con demenza.

L’Università della Svizzera italiana, in collaborazione con Alzheimer Ticino e SUPSI e grazie al supporto del Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) e di Pro Senectute, ha avviato un progetto volto ad adattare il programma alla realtà del Ticino, rendendolo una risorsa utile e accessibile a tutti i familiari curanti di persone affette da demenza.

I familiari di persone affette da demenza possono partecipare al progetto, portando la loro esperienza. Per partecipare ed accedere in anteprima ai contenuti è necessario compilare il formulario disponibile al presente link.  

Maggiori informazioni: 058 666 41 30; isupport@usi.ch.

31 luglio – 6 agosto 2022: Campo sportivo della gioventù

Dal 31 luglio al 6 agosto si terrà a Tenero il Campo sportivo della gioventù, rivolto a tutti i giovani nati tra il 2005 e il 2011. Al campo si svolgeranno diverse attività sportive (ad es. calcio, fitness, danza, canottaggio), competizioni ed escursioni.

Maggiori informazioni

Iscrizioni entro il 5 luglio al presente link.

Atgabbes Ricerca di volontari per le colonie estive 

Atgabbes organizza colonie estive per bambini e adulti con disabilità ed è alla ricerca di volontari per completare il proprio team. 

Maggiori informazioni:
info@atgabbes.chwww.atgabbes.ch.

Divisione dell’azione sociale
e delle famiglie

Viale Officina 6
6501 Bellinzona

dss-infosocialita@ti.ch
www.ti.ch/dasf

ti_bottom_filetto-def316.png



Se non desidera più ricevere questa newsletter clicchi qui.